May 18, 2022

Hardwood Paroxysm

All Latest News For You!

Borsa Italiana, il commento della seduta di oggi (11 February 2022)

Spunti importanti tra i titoli del settore bancario: rally del BancoBPM e di Banca Intermobiliare. In rosso UniCredit. Lo spread Btp-Bund ha toccato i 165 punti.

I maggiori indici di Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee si confermano in terriotorio negativo nell’ultima seduta della settimana. Filippo Casagrande – Head of Insurance Investment Solutions, Generali Asset & Wealth Management – ha commentato l’attuale fase dei mercati finanziari. L’esperto ha evidenziato che l’inizio del 2022 è stato caratterizzzato da un aumento della volatilità sui mercati finanziari, guidato in parte dalle tensioni geopolitiche e sopratttutto dal riprezzamento delle prospettivenet diaria In particolare, Filippo Casagrande ha segnalato che l’inizio del 2022 ha visto uno dei peggiori avvii del mercato azionario degli ultimi 80 anni. Secondo l’esperto nel prosieguo del 2022 sarà centrale il processo di normalizzazione delle banche centrali, in particolare della FED, per l’evoluzione dei mercati finanziari.

Alle 12.55 il FTSEMib era in calo dell’1,43% a 26,802 punti, dopo aver toccato un minimo intraday di 26.741 punti. Alla stessa ora il FTSE Italia All Share perdeva l’1,33%. Segno meno anche per il FTSE Italia Mid Cap (-0.49%) e per il FTSE Italia Star (-0.81%).

Il bitcoin oscilla intorno ai 43.500 dollari (circa 38.000 euro).

Lo spread Btp-Bund ha toccato i 165 punti.

L’euro resta sotto gli 1,14 dollari.

Spunti importanti tra i titoli del settore bancario.

Il BancoBPM registra un balzo del 6,49% a 3,444 euro, dopo essere rimasta sospesa dalle contrattazioni per l’intera mattinata. Secondo quanto scritto su Il Messaggero UniCredit (-1,59% a 15,598 euro) starebbe valutando un progetto di integrazione con l’istituto guidato da Giuseppe Castagna.

See also  $4.8 billion in interventions for families

Rally di Banca Intermobiliare (+31,2% a 0.0484 euro). Trinity Investments Designated Activity Company ha comunicato la decisione di promuovere un’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sulle azioni ordinarie della banca. L’offerta avrà ad oggetto massime 291.577.425 azioni ordinarie dell’istiuto, pari al 12,51% del capitale. L’offerente riconoscerà un corrispettivo pari a 0,049 euro per ciascuna azione di Banca Intermobiliare portata in adisone. Il prezzo offerto incorpora un premio pari al 34,2% rispetto al prezzo ufficiale delle azioni registrato il 9 February 2022 (0,0369 euro).

Male IntesaSanpaolo (-2.96%).

Andamento negativo per Unipol (-1,56% a 4,985 euro) e UnipolSAI (-0.31% a 2,602 euro)dopo la diffusione dei risultati preliminari dell’esercizio 2021. I vertici delle due compagnie assicurative hanno segnalato che nel triennio 2019-2021 sono stati raggiunti e superati i target di utile, solidità gliglii patrimoniale e remunerazionelone per dependent.